ARCHIVIO CAMERA NEWS

ARRI presenta gli accessori per Canon EOS C700

Il controllo manuale definitivo con i nuovi Master Grips di ARRI

ARRI annuncia il completamento di ALEXA SXT

ALEXA e Skypanel per La Pazza Gioia

ARRI annuncia le nuove caratteristiche di ALEXA SXT

Nuovi High-Speed Ballast EB 2.5/4 HS AutoScan

ARRI presenta il convertitore di segnale LCUBE e il controllo remoto Cforce Plus

I Pro Camera Accessories di ARRI per Sony, Panasonic e RED

ARRI commercializza Artemis e il sistema Trinity

AMIRA SUP 4.0 implementa e migliora la funzione Multicam

Il nuovo Look Management di ARRI ottiene il sostegno del settore

ARRI/ZEISS svelano due nuove ottiche Master Anamorphic

ARRI rilascia l’aggiornamento SUP 4.0 per ALEXA Mini

Lo Chiamavano Jeeg Robot, Intervista al DOP Michele D'Attanasio

Fuocoammare, oro al documentario italiano

ARRI festeggia un altro successo alla Berlinale

La Corrispondenza di Tornatore, intervista al DOP Zamarion

ARRI rilascia SUP 1.41 per Universal Motor Controller UMC-4

Nuovi strumenti e funzioni per il controllo delle camere e delle ottiche

ARRI NEWS - IBC Issue 2015

ARRI Transvideo Starlite HD5

NUOVI SET FLARE PER I

MASTER ANAMORPHIC

ARRI presenta le nuove ALEXA SXT

Alexa Mini

Amira SUP 2.0 3.0

Unbroken

Amira SUP 1.1

Il Natale Coca-Cola con i Master Anamorphic

ARRI NEWS - IBC Issue 2014

Nuovo ProRes 3.2K per L’ALEXA per file in UHD

ARRI annuncia il ProRes UHD per l’AMIRA

Scopri il Camera Simulator di AMIRA

Arriva l'aggiornamento SUP per AMIRA

"My First International" Vittoria per AMIRA

Le ALEXA XR/XT ora supportano il nuovo ProRes 4444 XQ

ALEXA software updates

Studio Matte Box SMB-1

AMIRA - Nuovo Spot BMW M-5

MA 135/T1.9 Completa la Famiglia dei Master Anamorphic di ARRI e ZEISS

AMIRA - Arri inizia ad accettare gli ordini per le AMIRA

AMIRA - La nuova telecamera in stile documentaristico

UWZ - ARRI SUPER WIDE ANGLE UWZ 9.5/18 MM ZOOM

CFAST 2.0 PER ALEXA XT/XR

Nuovi ARRI High-Speed Ballast EB 2.5/4 HS AutoScan

(NAB 2016, LAS VEGAS) – ARRI completerà l’ultima generazione di ballast high-speed con i nuovi EB 2.5/4 HS AutoScan. Sviluppato per ARRI M40 e altri illuminatori daylight da 2.5 kW o 4 kW, il ballast ha nuove caratteristiche e permette di girare a oltre 1000 fps.

 

Le operazioni ad alta velocità prevedono tre modalità: AutoScan (totalmente automatica), Man (controllo della frequenza manuale) e AutoMan (impostazione manuale della frequenza e controllo automatico della stessa). Se si utilizza la modalità AutoScan, non è necessario l’intervento di alcun operatore. In seguito a una scansione della lampada in due fasi, la frequenza della stessa viene selezionata e impostata dal ballast. Tutti i parametri vengono controllati e, laddove necessario, ricalibrati costantemente in maniera automatica. Se si necessita di una riduzione del rumore, la lampada può essere utilizzata a 50 o 60 Hz, o a 75 Hz per frame rate standard.

 

Il nuovo EB 2.5/4 HS AutoScan comprende caratteristiche fondamentali quali Active Line Filter (ALF) e Compensation for Cable Losses (CCL), garantendo quindi la massima qualità della luce possibile con cavi e alimentazione efficienti. Il ballast può essere acceso e spento da remoto, mentre il dimming può essere regolato tramite DMX. Per garantire una maggiore facilità d’uso, gli indicatori sulla parte anteriore del ballast segnalano la potenza della lampada, il canale DMX, la modalità in cui si sta lavorando e la frequenza della lampada scelta.

 

Se combinato con il noto illuminatore M40 della Serie M, il ballast EB 2.5/4 HS AutoScan consente di lavorare in maniera più veloce e semplice sul set a qualsiasi frame rate.

ARRI Italia S.r.l. a Socio Unico | Via Achille Grandi, 50 – 20017 Rho (MI) - tel. +39 02 26227175 - info@arri.it

Cap. Soc. 800.000 int. Vers. - Registro Imprese di Milano 07108170585 R.E.A. Milano1243154 - C.F. 07108170585 - P.I. 02320390962

design by: Viral Idea Project