ARCHIVIO CAMERA NEWS

ARRI presenta gli accessori per Canon EOS C700

Il controllo manuale definitivo con i nuovi Master Grips di ARRI

ARRI annuncia il completamento di ALEXA SXT

ALEXA e Skypanel per La Pazza Gioia

ARRI annuncia le nuove caratteristiche di ALEXA SXT

Nuovi High-Speed Ballast EB 2.5/4 HS AutoScan

ARRI presenta il convertitore di segnale LCUBE e il controllo remoto Cforce Plus

I Pro Camera Accessories di ARRI per Sony, Panasonic e RED

ARRI commercializza Artemis e il sistema Trinity

AMIRA SUP 4.0 implementa e migliora la funzione Multicam

Il nuovo Look Management di ARRI ottiene il sostegno del settore

ARRI/ZEISS svelano due nuove ottiche Master Anamorphic

ARRI rilascia l’aggiornamento SUP 4.0 per ALEXA Mini

Lo Chiamavano Jeeg Robot, Intervista al DOP Michele D'Attanasio

Fuocoammare, oro al documentario italiano

ARRI festeggia un altro successo alla Berlinale

La Corrispondenza di Tornatore, intervista al DOP Zamarion

ARRI rilascia SUP 1.41 per Universal Motor Controller UMC-4

Nuovi strumenti e funzioni per il controllo delle camere e delle ottiche

ARRI NEWS - IBC Issue 2015

ARRI Transvideo Starlite HD5

NUOVI SET FLARE PER I

MASTER ANAMORPHIC

ARRI presenta le nuove ALEXA SXT

Alexa Mini

Amira SUP 2.0 3.0

Unbroken

Amira SUP 1.1

Il Natale Coca-Cola con i Master Anamorphic

ARRI NEWS - IBC Issue 2014

Nuovo ProRes 3.2K per L’ALEXA per file in UHD

ARRI annuncia il ProRes UHD per l’AMIRA

Scopri il Camera Simulator di AMIRA

Arriva l'aggiornamento SUP per AMIRA

"My First International" Vittoria per AMIRA

Le ALEXA XR/XT ora supportano il nuovo ProRes 4444 XQ

ALEXA software updates

Studio Matte Box SMB-1

AMIRA - Nuovo Spot BMW M-5

MA 135/T1.9 Completa la Famiglia dei Master Anamorphic di ARRI e ZEISS

AMIRA - Arri inizia ad accettare gli ordini per le AMIRA

AMIRA - La nuova telecamera in stile documentaristico

UWZ - ARRI SUPER WIDE ANGLE UWZ 9.5/18 MM ZOOM

CFAST 2.0 PER ALEXA XT/XR

ARRI PRESENTA LE NUOVE ALEXA SXT

Le nuove ALEXA SXT (Super Extended Technology) sono il prossimo passo nell’evoluzione continua della famiglia ALEXA. Mantenendo la solida base su cui è stata sviluppata e costruita ALEXA, il modello SXT offre la possibilità di registrare in ProRes 4K, una migliore qualità dell’immagine, una perfetta gestione del colore e tre uscite HD-SDI completamente indipendenti.

 

Con la registrazione in-camera in ProRes 4K Cine (4096x2637 pixel) e ProRes 4k UHD (3840x2160 pixel), ALEXA SXT costituisce la scelta ideale per produzioni che necessitano di file in 4K UHD per la TV e 4K DCI per il cinema. Una caratteristica che consente di continuare a utilizzare la piattaforma ARRI ALEXA apprezzata e conosciuta dai filmmaker.

 

ALEXA SXT conserva il sensore ALEV III 3.4K caratteristico della serie, implementando però l’elettronica rivoluzionaria di ALEXA 65. Questa elettronica altamente performante unisce i processori FPGA di ultima generazione con un backplane interno incredibilmente veloce, caratteristiche che costituiscono la base per un processo di elaborazione dell’immagine completamente ridefinito, una correzione avanzata dei pixel e una riduzione opzionale del rumore. Tutto questo allo scopo di garantire un ulteriore miglioramento della qualità complessiva dell’immagine. Come le precedenti XT, l’ALEXA SXT implementa le ben note modalità sensore Open Gate, 16:9 e 4:3, registrabili sia in ARRIRAW che ProRes.

 

Grazie alla innovativa modalità di gestione del colore sviluppata originariamente per AMIRA, ALEXA SXT consente di creare look nuovi, unici e potenti. Unendo infatti questa caratteristica alla già ampia gamma di colori propria del sensore di ALEXA, la libertà creativa dei filmmaker non avrà più limiti. Un nuovo tipo di look file, ALF-2 (ARRI Look File-2), contiene ASC CDL (American Society of Cinematographers Color Decision List) e LUT 3D (Look-Up Table). Questa nuova modalità di gestione del colore da un lato si combina perfettamente con quella delle precedenti ALEXA, dall’altro fornisce le basi per creare look completamente differenti. ARRI ha inoltre migliorato l’anteprima del look che si può ottenere direttamente sul set, includendo la possibilità di utilizzare la vasta gamma di colori Rec 2020, mentre la creazione di giornalieri è stata resa più efficiente e il grading finale più veloce. I file ALF-2 e gli strumenti atti a generarli garantiscono massima compatibilità tra ALEXA SXT, ALEXA Mini e AMIRA.

 

Per semplificare ulteriormente il workflow sul set e rispondere alle richieste dei professionisti di tutto il mondo, ALEXA SXT include tre uscite HD-SDI completamente indipendenti. Questo permette, ad esempio, di generare un’immagine in Log C (incontaminata con grading vivo) da mostrare al regista, un'immagine pulita in Rec 709 e un’immagine in Rec 709 con sovrapposizioni di informazioni visualizzate sull’on board monitor.

 

Le macchine da presa ALEXA SXT sono progettate per stare al passo con le esigenze crescenti dovute ai cambiamenti nei metodi di produzione: la loro elettronica potente offre un potenziale significativo per i futuri aggiornamenti software e hardware, mettendo in luce il continuo impegno di ARRI nel concetto di tecnologia “a prova di futuro che caratterizza il sistema ALEXA.

 

La gamma comprende i modelli ALEXA SXT EV, SXT Plus e SXT Studio, che andranno a sostituire le attuali ALEXA XT (anche se il modello ALEXA Classic EV rimarrà nella line-up). Le ALEXA XT (eccetto le ALEXA XT M) consegnate tra l’1 gennaio 2015 e le prime consegne  della SXT potranno beneficiare di un aggiornamento SXT completo gratuitamente.

 

Contemporaneamente ad ALEXA SXT, ARRI offrirà un aggiornamento Modulo SXR (Super Xtended Recording) ai proprietari delle camere ALEXA XT, XT Plus e XT Studio. L’aggiornamento Modulo SXR offre tutte le funzionalità delle SXT, anche se potrebbe non supportare tutto il potenziale aggiornamento futuro.

 

Il vantaggio fondamentale del sistema ALEXA è la sua combinazione unica della più elevata qualità di immagine e i più efficienti workflow sul set e in post. Basata su ampi feedback provenienti dal mercato, la linea delle camere ALEXA SXT migliora ulteriormente queste qualità.

 

Per maggiori informazioni clicca qui.

ARRI Italia S.r.l. a Socio Unico | Via Achille Grandi, 50 – 20017 Rho (MI) - tel. +39 02 26227175 - info@arri.it

Cap. Soc. 800.000 int. Vers. - Registro Imprese di Milano 07108170585 R.E.A. Milano1243154 - C.F. 07108170585 - P.I. 02320390962

design by: Viral Idea Project